Improvvisazione Teatrale

L’Improvvisazione teatrale è una forma di teatro dove gli attori non seguono un copione definito, ma inventano il testo improvvisando estemporaneamente. Questa tecnica comporta un grado di interazione con il pubblico commisurato alla perizia tecnica degli attori.
 

Dove

Lo spettacolo nasce per il teatro ma le sue applicazioni sono molteplici dai più piccoli locali alle piazze, dai salotti di casa alle cene aziendali. La sua capacità di adattamento fa in modo che gli spettacoli possono essere pensati e confezionati in base alle esigenze del committente e strutturati per qualsiasi tipoòogia di contenuto. Coordinandoci con il cliente riusciamo a creare situazioni perfette per fare in modo che la serata risulti vincente.

Team Bulding

Una formazione teatrale è utile per varie figure professionali, favorisce il teambuilding, ossia la capacità di lavorare in gruppo, l’apprendimento di tecniche di negoziazione e vendita, genera una comunicazione efficace all’interno e all’esterno dell’azienda, per la gestione dello stress, dei conflitti e degli imprevisti dovuti ai cambiamenti e alle innovazioni aziendali. Aumenta negli individui la sicurezza in se stessi e offre la possibilità di sperimentare aspetti diversi della propria personalità e di scoprire nuove potenzialità . È un mezzo ironico che rompe la monotonia e sdrammatizza la realtà, dove la finzione può far emergere questioni altrimenti sommerse nel “non detto”, e dove i problemi possono essere affrontati anche da altri punti di vista con la possibilità dunque di trovare soluzioni alternative.

L’improvvisazione teatrale come strumento di formazione e crescita è applicabile, oltre che nel contesto di impresa, anche in strutture organizzative con finalità sociali che forniscono servizi anziché prodotti come le associazioni no-profit, le pubbliche amministrazioni o le cooperative.